Da Valore Salute


Una proteina della saliva per difenderci dai virus

Studi scientifici hanno dimostrato che la lattoferrina, proteina presente nella saliva, grazie alla sua specifica attività antivirale e antibatterica, è uno tra i principali elementi utili a garantire l'immunità naturale, con un effetto benefico sul cavo orale in soggetti di tutte le età. È fondamentale per combattere la maggior parte delle infezioni microbiche della bocca (alitosi, gengiviti, parodontiti, placca, lesioni della mucosa), ma anche nella prevenzione del Covid-19. È stata testata, infatti, dai ricercatori delle Università di Tor Vergata e La Sapienza di Roma su pazienti Covid-positivi a livello nazionale e internazionale "i risultati hanno dimostrato per la prima volta l'efficacia della lattoferrina nel favorire, senza effetti avversi, la remissione dei sintomi clinici nei pazienti sintomatici e la negativizzazione del tampone già dopo 12 giorni dal trattamento".

Optima Salute in farmacia

Nel numero di Dicembre 2020 - Gennaio 2021: Speciale Valore Salute: Missione Pianeta Verde. Dossier: Il freddo sulla pelle. L'abbigliamento per lo sport al freddo. Cenoni: istruzioni...

Più saggi, meno soli

Per combattere la solitudine potrebbe servire solo una buona dose di saggezza. È quanto consiglia un lavoro condotto tra Sapienza Università di Roma e Università di San Diego in...

Antibiotici e pillola: interazioni pericolose

Gli antibiotici, specie quelli ad ampio spettro, potrebbero ridurre l'effetto dei contraccettivi orali e quindi mettere a rischio di gravidanze indesiderate. Lo rivela uno studio pubblicato sulla...

Sicilia: cannabis terapeutica gratuita

La Sicilia, con un decreto firmato dall'assessore regionale alla Sanità, Ruggero Razza, ha scelto la vendita gratuita di cannabis per uso terapeutico. Sarà la Regione a farsi carico...

Primo trapianto di utero in Italia

Il primo trapianto di utero nel nostro Paese è stato eseguito al centro trapianti del Policlinico di Catania, in collaborazione con l'Azienda ospedaliera Cannizzaro, dall'equipe composta dai...

Si sveglia dal coma e parla slavo

Si chiama "Sindrome da accento straniero" ed è ciò che è accaduto ad un paziente italiano a Padova, per la prima volta nel nostro Paese. Si tratta di un 50enne colpito...

La Sindrome di Lazzaro

Un paziente in arresto cardiaco viene rianimato dal medico d'emergenza, il cuore non batte più, l'elettrocardiogramma è piatto poi, improvvisamente, riprende a respirare e il battito...

Tinte per capelli e tumori

L'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC), ha classificato l'esposizione professionale alle tinture per capelli, come probabilmente cancerogena per l'uomo, ma le tinture per capelli...