Da Valore Salute


Valore Salute a sostegno del Nastro Rosa AIRC

Anche quest'anno Valore Salute ha scelto di sostenere il Nastro Rosa AIRC: un impegno concreto per la salute e il benessere delle donne.
Nel mese di ottobre Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro celebra la Campagna Nastro Rosa, dedicata alla salute delle donne per sensibilizzare l'opinione pubblica sull’importanza della ricerca per la prevenzione e la cura del tumore al seno.
 
Dal 1 al 31 ottobre vieni nelle farmacie Valore Salute, indossa la spilletta Nastro Rosa AIRC e sostieni la ricerca sul tumore al seno (donazione minima suggerita 2 euro). 
 
Clicca sul bottone azzurro e scegli la farmacia dove effettuare la donazione. 
 

Over-65: giovani dentro

Si può essere "datato" fuori e "millennial" dentro, anche una volta superati i 65 anni. Lo afferma un'indagine Swg per il "Grey Scale Economy Lab", che ha...

L'ambulatorio del futuro

Dopo l'emergenza Covid-19 sicuramente molte cose sono cambiate, tra queste il modo in cui ogni paziente si approccia e comunica con il proprio medico di base. Ce ne stiamo rendendo conto tutti, in...

Diabete e massa muscolare

Gli uomini che presentano un'eccessiva riduzione della massa muscolare legata all'invecchiamento hanno maggiori probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2. È quanto emerge da uno...

Oncobiotica: probiotici contro i tumori

I batteri intestinali (genere bifidobacterium) sarebbero in grado di penetrare e accumularsi in alcune forme tumorali, migliorando l'efficacia dei farmaci immunoterapici contro la malattia. Lo rivela ...

Più sale = meno difese

Un gruppo di scienziati tedeschi dell'UKB University of Bonn (policlinico universitario) ha pubblicato sulla rivista Science Translational Medicine uno studio che dimostra come l'uso eccessivo di...

Battaglia al colesterolo: italiani promossi

Un chiaro esempio di quanto sia importante la prevenzione arriva dagli ultimi dati sulla "battaglia" che ormai tutti ingaggiamo contro il colesterolo. L'Italia, infatti, è stata...

La pelle umana "creata" in laboratorio

La scienza non conosce proprio confini: un team dell'Harvard Medical School di Boston, secondo un articolo pubblicato da Nature, sta sperimentando la creazione di pelle umana in laboratorio, a...

Gli adolescenti non consumano frutta e verdura

I consumi di frutta e verdura in Italia, secondo l'ultima ricerca dell'Osservatorio Grana Padano, lasciano ancora a desiderare. I giovani, infatti, ne mangiano circa il 60% della dose quotidiana...